giovedì, maggio 21, 2015

una ricettina sfiziosa

Insalata di farro con carciofi e uova


Ingredienti per 4 persone:

320 g di farro;
200 g di patate tagliate a dadini e cotte al vapore;
300 g di carciofi tagliati a fettine e cotti al vapore;
3 uova intere;
50 g di cipolla bianca sminuzzata;
5 cucchiai di olio extravergine d’oliva.

Lessate il farro per circa trenta minuti in un litro e mezzo di acqua. Scolatelo, conditelo con un cucchiaio di olio extravergine di oliva e fatelo raffreddare a temperatura ambiente. Nel frattempo rassodate le uova in acqua bollente, sgusciatele e tagliatele a rondelle. In una ciotola da portata mescolate i carciofi tagliati a fettine sottili e cotti al vapore, le uova, le patate a dadini cotte al vapore, la cipolla sminuzzata e l’olio extravergine di oliva. Conservate coperto mescolando di tanto in tanto finché il farro raffredda. Unite infine il farro al condimento, dividete in porzioni e servite.

5 commenti:

Anna-Marina ha detto...

Non sono andata a fare i lavori perchè dovevo segnarmi la ricetta.
Domande: il farro si mette a cuocere quando l'acqua (suppongo salata) bolle o tutto a freddo? Se non posso cucinare a vapore?
Basta vado a lavorare....

trillina ha detto...

@ Anna-Marina: il farro va sciacquato con acqua fredda e poi cotto nell'acqua bollente con poco sale per poterlo poi condire con il resto.Non l'ho mai cotto al vapore, ma penso che si possa fare.

Anna-Marina ha detto...

ma nooooooo.......parlavo delle verdure che non posso cuocere a vapore....

valeria rachiele ha detto...

Credo che la zia si riferisse alle verdure da cuocere al vapore... Io invece avevo un'altra alternativa: carciofi surgelati o sott'olio... Devo provare!

trillina ha detto...

non avevo capito: invece di cuocere al vapore, cuoci nell'acqua. Baci