martedì, luglio 17, 2012

C'è una grande tristezza nel mio cuore.
Oggi ho scoperto che la parrucchiera dove sono andata per anni chiude: non ce la fa più, però mi ha dato un cartoncino con il numero del cellulare e sottovoce mi ha detto che lavorerà in casa. 
La cartolibreria più avanti, situata vicino alla scuola elementare, chiude.
Nel piccolo centro commerciale dove c'era, oltre al supermercato, un ottico, un negozio di scarpe e un negozio di abbigliamento è rimasto solo il supermercato!
Nemmeno i cinesi hanno resistito.
Ovunque c'è un fiorire di cartelli con su scritto "VENDESI"...
E i nostri politici?
 A destra hanno il problema del nome del partito..., c'è uno che è sempre, eternamente perseguitato dalla magistratura...
A sinistra hanno il problema del matrimonio dei gay...
Speriamo che questi gay abbiano almeno un lavoro!

2 commenti:

valeria ha detto...

Come hai ragione! Che tristezza, soprattutto se penso a quante famiglie sono in ansia per questa situazione! Se almeno ci sentissimo minimamente tutelati...

Anna-Marina ha detto...

Che tristezza! Chi non ha lavoro, chi lo perde, chi chiude e chi non riesce ad andare in pensione.....