domenica, giugno 17, 2012

una ricettina sfiziosa

penne gratinate al tonno


320 g di mezze penne
300 g di Tonno sottolio  
50 g di Capperi sotto sale  
100 g di olive nere denocciolate  
1 cipolla piccola  
1 spicchio di aglio  
1 peperoncino fresco  
1 rametto di Origano  fresco  
2 rametti di prezzemolo 
200 g di mollica di pane raffermo o pan grattato
olio extravergine di oliva, sale, pepe
 
Scolate bene il tonno dall’olio di conservazione e spezzettatelo con una forchetta. 
Sciacquate accuratamente i capperi in acqua fredda corrente per privarli del sale e strizzateli bene. 
Tagliate grossolanamente le olive. 
Sbucciate l’aglio e la cipolla e tritateli finemente insieme con il peperoncino, l’origano e un rametto di prezzemolo.
Scaldate 3 cucchiai di olio in una casseruola, unite il trito preparato, fatelo soffriggere, quindi aggiungete il tonno, i capperi e le olive; regolate di sale e pepe, lasciate cuocere per qualche minuto, mescolando per fare insaporire gli ingredienti, poi spegnete il fuoco.
Cuocete la pasta, scolatela molto al dente e conditela con il sugo di tonno. Ungete una pirofila con 1 cucchiaio di olio e versate la pasta; cospargete con la mollica di pane sbriciolata grossolanamente, condite con 1 cucchiaio di olio e fate gratinare sotto il grill del forno finché la superficie diventerà ben dorata. Sfornate, cospargete con il prezzemolo rimasto finemente tritato e servite subito.

2 commenti:

Anna-Marina ha detto...

Mamma mia che buona!Posso mettere il peperoncino in polvere?

valeria ha detto...

Concordo! Sarà buona anche con la pasta integrale? Proveró...